Le donne trasparenti. ANORESSIA

anoressia2

Dal corpo trasparente, lasci in mostra le vene e le arterie. Esile e fragile sei curva allo specchio, spigolosa, giaci tra ossa e brividi. Dal tuo viso scende una goccia pura e pesante, ti solca le guance, penetra tra le labbra, salato è il sapore della tristezza, salato è l’abbandono.

Infossi le mani al petto, spingi le dita al cuore come per strappare via tutto il tuo dolore.

Annunci