Post-Rottura, Go-To-Light.

tunnel luce

  1. Perché?
  2. La richiamo!
  3. Non mi risponde.
  4. Devo bere.
  5. Riavvio.
  6. Ctrl+ Alt+ Canc.
  7. Non rispondo.
  8. Perché.
  9. Elaborazione.
  10. Piccola rinascita.

Quando un amore finisce qualcosa si spegne, mi correggo quando un amore si spezza si affievolisce la tua luce, è una sofferenza cruda, spietata, che ti toglie il respiro, che ti lascia senza fiato e senza certezze… Soprattutto quando lo scopri…Già, ma quando lo scopri? Bè, lo scopri quando lei te lo dice. “Non ti amo più”… In quel preciso momento sei percorso da una fitta, un dolore lancinante, sei disperato, rabbioso, ti viene da piangere e piangi, sì, è la verità: piangi! E urli, strepiti. Sei arrivato al parossismo, ti sembra di vivere in un incubo e perdi ogni lucidità… “Io sì che ti ho amato da subito, anzi io ti amavo anche prima di conoscerti, io ti ho amato e ti amerò.

Quando un amore finisce si soffre, si, lo si fa sempre, perché in realtà l’amore non finisce, è ancora là, schiacciato, fermo, impotente. Un amore non ricambiato è destinato ad appassire e tu non puoi farci niente! Senti di non avere più una casa, un posto tuo, vai, fuggi, non importa dove, inizi a correre. L’acceleratore segue le tue pulsazioni e la tua auto sbanda . Sei sulla carreggiata, le luci giallastre della galleria ti ipnotizzano, sogni, immagini la fine di questo tunnel!

Nel tuo cuore arido una goccia di luce potrà farà rinascere un germoglio nuovo, puro, un fiore che curerai, un profumo che inebrierà la curva delle tue labbra.

There is a light that never goes out.

Annunci