100° Post. Quando si scrive con il cuore.

Un lunedì di Novembre, pubblicai il mio primo post. Iniziai con una poesia che tempo fà si materializzò fra le dita, era dedicata all’emozione, a lei che arriva, e lo fa senza preavviso,… Continua a leggere

Vota:

I vuoti di memoria, più importanti dei vuoti dentro.

Scrivo, scrivo, scrivo per dimenticare, ma dovrei iniziare a scrivere, per ricordare! Ebbene si, sembra un paradosso, ma molti mi capiranno, altri invece penseranno che sono diventata pazza. Vi correggo, non sono diventata… Continua a leggere

Vota:

Parcheggiando parole su carta. Donne e motori…

Capita spesso che non riesco a stare dietro a tutti i miei pensieri, la mia mente viaggia, come la mia auto, per non dirvi come parcheggio il più delle volte, le mie parole… Continua a leggere

Vota:

Negli scacchi come nella vita!

Filtri di luce attraversano le persiane socchiuse e mi svegliano, un lieve formicolio muove le mie gambe fino alla cucina, osservo, nel tè limpido e fumante, il mio viso pallido, i capelli arruffati e le labbra sottili. Come in trans… Continua a leggere

Vota:

Dal #Selfie all’#AfterSex. L’amore condiviso!

Dopo aver scritto l’articolo dal titolo #Selfiamo, in cui ci siamo divertiti a leggerlo ed io a “selfiare” con l’asciugamano in testa. Oggi vi parlo di uno degli hashtag più popolari in questi mesi,… Continua a leggere

Vota:

Tecniche di abbordaggio maschili!

Oggi è venerdì, siamo tutte felici, finalmente è arrivato il weekend! E stasera tutte con il drink in mano a cimentarci in balli saffici provocanti, con le scarpe nuove affezionate alla striscia di carta igienica, il… Continua a leggere

Vota:

Le sale d’aspetto e i cieli capovolti!

  Nelle sale d’aspetto anche se prenoti, c’è fila, inutile sbuffare o meravigliarsi, il nome ci suggerisce già tutto. Se mangiamo un pollo non ci aspettiamo mica il sapore della carota! E’ il 15… Continua a leggere

Vota:

La mia domenica delle Palme.

Quando ero piccola la domenica prima di pasqua, era la mia domenica. Mio padre mi svegliava con un ramoscello di ulivo, e mi donava un bacetto. Poche persone festeggiavano con me l’onomastico, anzi,… Continua a leggere

Vota:

Il primo limone e le prime volte!

Ricordate la prima volta che avete assaggiato un limone? Oppure la vostra prima acciuga, cipolla, e arancia. I primi passi, il primo gelato, i primi giorni di scuola, il primo bacio, la prima… Continua a leggere

Vota:

Fotografie

I top in pizzo, le api e i piedi nudi sul terrazzo. Il tè freddo, le fragole con le lunghe passeggiate, e i sorrisi al sole. I ciliegi in fiore, il profumo di cipria e… Continua a leggere

Vota:

Principe azzurro o buzzurro?

Situazione sentimentale? Bha, ordina un po’ di vino. Le donne vogliono un uomo con il mantello azzurro? Oppure uno fascinoso che sventola l’ombrello dal tettuccio di una limousine? O ci garba anche quello che… Continua a leggere

Vota:

Le nuove app-a-vibrazione e a ritmo di musica!

Eccomi di nuovo a parlare delle bizzarrie che trovo su internet. In realtà questa non si trova in internet ma in zone molto più intime, nelle mutandine. E’ iniziata una nuova era per… Continua a leggere

Vota:

Siamo statue di ghiaccio e unicorni rosa.

Perché l’unica cosa che non abbiamo, riesce sempre a rovinarci quello che abbiamo? Abbiamo amiche fantastiche, l’amore della nostra vita, una carriera, ma sentiamo sempre, che qualcosa ci manca, c’è  sempre un vuoto,… Continua a leggere

Vota:

Accendete la passione al buio. Earth Hour secondo durex!

  Vivere in una società iperconnessa vuol dire anche saper essere multitasking. Saper, in altre parole fare più cose insieme: controllare la posta elettronica mentre si fa la spesa, leggere di soppiatto i… Continua a leggere

Vota:

L’amore è cieco ma non sordo! Her, un film di un’amore socialmente folle!

Her è un film dolcissimo ed io l’ho adorato. Nonostante la nota super-tecnologica, è un film affascinante che ti rapisce e ti porta a riflette sul nostro presente. Racconta la storia di Theodore, un… Continua a leggere

Vota:

C’è una crepa in ogni cosa, ed è lì che entra la luce

“C’è una crepa in ogni cosa, ed è lì che entra la luce!” Rieccomi di nuovo a combattere con i miei risvegli, con un’anima viziata, e con l’accendino e la sigaretta tra le dita.… Continua a leggere

Vota:

Difficile mantenere la “posizione” in bagno! Vol.2

Per il bene della ricerca antropologica, ci poniamo un altro quesito: Perché le donne vanno sempre in due in bagno? Questo è sempre stato un dilemma, e pochi conoscono la scomoda verità. Ma soprattutto… Continua a leggere

Vota:

Le donne e la “posizione” da mantenere in bagno!

Abbiamo visto tutte le puntate di Super Quark, anzi tutta la sua generazione, sia il vecchio babbo Piero che il figlioletto Alberto, conosciuto semplicemente come “il figlio di Super Quark”. Abbiamo snobbato la Macchina del tempo… Continua a leggere

Vota:

Quelle che si difendono da sole. Autodifese fusion!

La violenza sessuale è un argomento spinoso,e troppo spesso se ne parla in tv ma, troppo poco spesso si denuncia in tv! Sei a passeggio con il cagnolino, corri con un’amica, parcheggi di notte sotto… Continua a leggere

Vota:

Twerkingmania, il twerkatore è il cugino di SpongeBob!

Ho una canzoncina nella testa, risuona nelle orecchie e un brivido muove la schiena, anzi “Mueve la colita”, “shake your boom boom”, “taca mamasita tacatà”. Ma diavolo si muove solo la schiena! La… Continua a leggere

Vota:

First Kiss, attrazione al bacio!

Oggi ha spopolato un video su internet, che in poche ore conta già un milione di visualizzazioni, parlo del cortometraggio della regista Tatia Polieva. E chi è? Tatia, una mattina si è svegliata e… Continua a leggere

Vota:

Dall’anoressia all’apporessia

La tecnologia è qualcosa che ci libera e ci fa divertire, ma molte volte i social network e device, portano con sé insidie. Soprattutto le tantissime app sul fitness. Ho da poco comprato… Continua a leggere

Vota:

L’otto M’Arzo!

“Una mattina misi il rossetto e schioccai le labbra allo specchio. Sorridevo con le scarpette a punta e il tutù bianco, anche se per l’ultimo ballo, bella e leggera come una damigella, gli occhi grandi… Continua a leggere

Vota:

La vita non è un film!

Quanti sono i film dove c’è un infiltrato tra i cattivoni? Mille. Quante sono le storie reali? Poche. “Matteo vuoi che rubo le caramelle a Don Silvio?” “Si Frank! Noi resteremo nascosti fino… Continua a leggere

Vota:

Le mille e una maschera!

“Ogni uomo mente, ma dategli una maschera e sarà sincero” diceva Oscar Wilde Con il termine “maschera”, non sempre intendiamo quella che ci si mette a Carnevale, ma molte volte semplicemente, scegliamo la faccia… Continua a leggere

Vota:

Aspettando gli Oscar. Io tifo per Dallas Buyers Club!

La storia degli Oscar è lunga, anzi lunghissima e piena di risate, pianti, ma soprattutto scippi! Quando pensate alla notte dei premi, immaginate il tappeto rosso, i paparazzi, i Vip tutti infiocchettati, i… Continua a leggere

Vota:

Zuckerberg, e l’altra gatta da pelare!

Cosa faresti con 19 miliardi di dollari? Una vacanza infinita, anzi no, comprerei un castello, no, comprerei tutte le redazioni giornalistiche del mondo, ma che dico, con 19 miliardi di dollari comprerei il… Continua a leggere

Vota:

Mi scappa la pipì, stanza passe-urina!

La distinzione tra uomo e donna è sempre stato un argomento caldo, e dibattuto più volte. Si sa che siamo diversi, ma soprattutto lo facciamo in modo diverso, la posizione cambia in base… Continua a leggere

Vota:

Pioggia e Sangue. Ultimo capitolo.

Erano le 19:00 di un martedì settembrino, la pioggia batteva piano sulla Golf grigia, Guido, era fermo all’entrata della scuola superiore, fissava due gambe lunghe sotto una gonnellina blu. Lei, Hellen aveva i… Continua a leggere

Vota:

Storie raccontate da Google Earth!

Ho cambiato nel corso degli anni: 5 case, 4 paesi, 7 numeri di telefono, 2 amiche del cuore, 20 canarini ma, non ho più mio nonno. Internet è la fonte più aggiornata,  dove… Continua a leggere

Vota:

Sogni o Aspettative? Noi da più grandi…

“Tom si recò a casa di Sole, intossicato dalle attese per la serata, era convinto per una volta che le sue aspettative avrebbero coinciso con la realtà” Dal film “(500) days of summer”… Continua a leggere

Vota:

Finte santarelline. I sogni erotici delle donne.

Reduci da un San Valentino scomodo, rimandato, lavorativo, mai festeggiato, giriamo in metropolitana alle ore 22:00, sole e stanche. Sentiamo il peso della settimana, non quella passata, quella che sta iniziando. Oramai le… Continua a leggere

Vota:

Smetto quando voglio…di andare al cinema!

Che fa l’Italia in tempo di crisi? Lavora con la fantasia. Come quelle battute da Sydney Sibilia, salernitano esordiente dietro la macchina da presa. Un ragazzo che non si è montato la testa,… Continua a leggere

Vota:

San Valentino!

San Valentino, festa degli innamorati, dramma esistenziale per i single (almeno, per quelli non contenti di essere single, gli altri gongolano il 14 febbraio). Inizia a salire l’ansia, per il regalo, la cena,… Continua a leggere

Vota:

Direi grazie Grazia!

I Selfie spopolano, i corsi be-the-best su Groupon sono migliaia, le autobiografie sono sempre più in voga, le torte stile Baddy il Boss le facciamo da sole, le auto-psicoanalisi sono su YouTube. Cosa vuoi di… Continua a leggere

Vota:

Cozze canterine!

Dopo il post sui gatti e le talpe, clic qui, un nuovo post ispirato a noi animaletti, squali e cozze. Cosa per le donne è “fisicamente” impossibile? Non pensare. Agli uomini riesce benissimo.… Continua a leggere

Vota:

Fragile briciola.

Le gambe molli affondano, tra i brandelli di cuore silenzi assordanti, nelle tasche una piccola briciola pesa come marmo, inerme la sognatrice resta a guardare i sorrisi che si scagliano in faccia come… Continua a leggere

Vota:

#selfie-amo?

C’era un tempo nel quale gli autoscatti si facevano con una reflex sul treppiede, poi davanti allo specchio usando una macchina fotografica digitale, successivamente si passavano al computer e infine in rete. Questo… Continua a leggere

Vota:

Noi Talpe scaviamo nella lettiera dei Gatti.

Vi ricordate di Enrico la talpa e la moglie Cesira, nel cartone il Lupo Alberto? Quel cartone è in parte sbagliato. Cesira è grandissima, è l’impersonificazione di una donna moderna, schietta, ironica e… Continua a leggere

Vota:

Cuore spinato

Guardo il mio riflesso alla finestra,  le stelle più non brillano,  l’abitudine dei sorrisi svanisce dietro nuvole grigie. La rabbia, la tristezza, non trovano parole, solo battiti ritmici dati da steli di rose… Continua a leggere

Vota:

Pioggia e sangue. Cap. 4

Era bello il tempo cupo, Guido lo adorava, sentiva che un po’ di bagliore avrebbe potuto svelargli l’anima e riaffiorare in lui tutti i dolori. Inerme alla finestra guardava ipnotizzato questo dipinto cinereo,… Continua a leggere

Vota:

Facebook. 10 anni da leoni o da pecore.

Vi ricordate la vostra vita prima di Facebook? Il 4 febbraio di 10 anni fa Marck Zuckerberg ideò nella sua piccola stanza, al college di Harvard un sistema interattivo sociale che ora conta… Continua a leggere

Vota:

La domanda Bomba!

Ti svegli distrutta dopo una nottata di lavoro, hai ancora in circolo l’alcool dei due giorni prima, allo specchio non c’è la tua solita faccia ma quella di una che non si piace,… Continua a leggere

Vota:

Gesù meglio di Freud!

La mattina mi alzo in forma e mi deformo attraverso gli altri . Quando Alda Merini scrisse questa frase subito la sentii mia. Siamo esseri così fragili e ci modelliamo come plastilina, mi… Continua a leggere

Vota:

Occhi grandi da dottoressa!

Tempo fa una ragazza rubò una bottiglia di spumante ad una festa, si nascose dietro l’angolo e lì ritrovò due occhi grandi e un sorriso dolce, quelli che sarebbero diventati fiori in mezzo… Continua a leggere

Vota:

Pioggia e sangue – Labbra affamate Cp.3

Guido aveva sedici anni, solo, alla fermata del bus vide dal ciglio della strada una donna. Portava I capelli legati e un vestito rosso che lasciava le gambe scoperte, freneticamente giocava con la… Continua a leggere

Vota:

Che “razza” di stadio!

“Qui dove il mare luccica e tira forte il vento  su una vecchia terrazza davanti al golfo di Surriento  un uomo abbraccia una ragazza dopo che aveva pianto  poi si schiarisce la voce… Continua a leggere

Vota:

Il silenzio.

Decifrare i silenzi è qualcosa di difficile ma allo stesso tempo molto affascinante. Sono una persona che li ama in particolar modo, anzi sono una vera cultrice del silenzio, ma il silenzio è… Continua a leggere

Vota:

Leggings e push-up!

Tra giornate fredde, temporali e nevicate, noi donne indossiamo sempre di più comodi e attillati leggings e scomodi e strizzanti push-up. In questi giorni di saldi guardi le vetrine e noti solo manichini… Continua a leggere

Vota:

Pioggia e sangue – labbra affamate. Cap.2

Guido iniziò a piangere e spinse la sua faccia tra le costole di Sally, le lacrime si univano alla pioggia. Una musica echeggiava lontano, forse erano osservati, forse qualcuno li spiava tra le… Continua a leggere

Vota: